I Rangers 1976 ingranano la sesta e conquistano la vetta

Oggi prenderà il via la 14^ giornata del FantaCampionato PEFL, che sancirà la chiusura del girone di andata del campionato e decreterà il Campione d’Inverno 2020/21. Adesso, però, andiamo a vedere quanto è accaduto durante gli ultimi 180 minuti di campionato.

Grazie alla sesta vittoria consecutiva i Rangers 1976 hanno conquistato solitari la vetta della classifica, mentre Il Talismano sconfitto dal Mojito United resta secondo in classifica a tre punti dagli abruzzesi.

Giuseppe Merrino (Atletico Franconia voto 6)

Continua l’incubo dell‘Atletico Franconia che nelle ultime otto giornate disputate senza Ibrahimovic ha conquistato una sola vittoria (1 vittoria, 3 pareggi e 4 sconfitte). Nelle ultime due giornate i veneti hanno prima vissuto l’incubo della sconfitta contro lo Iaconaccio, che coinvolge difatto nella lotta per la salvezza i veneti, per poi risollevarsi in parte conquistando un ottimo pareggio per 3 a 3 contro la G.G.R.. La notizia più confortante per Giuseppe Merrino è l’ottima prestazione di Paulo Dybala, fornita contro la G.G.R., che lascia ben sperare per il futuro dei nero-verdarancio, per il resto i lagunari dovranno rimboccarsi le maniche al più presto per non peggiorare ulteriormente la propria situazione. In pericolo…

Francesco Loria (G.G.R. voto 7+)

In questo inizio del 2021 la G.G.R. conferma il suo ottimo stato di salute ottenendo due buoni pareggi (3-3) contro Il Talismano e Atletico Franconia. I ragazzi di Francesco Loria hanno confermato di aver cambiato passo, ma adesso devono trovare quel pizzico di cattiveria sportiva in più per chiudere le gare. L’uomo in più in queste ultime due gare tra i biancoscudati è stato Federico Chiesa, che ha siglato le sue prime tre reti in maglia peloritana. Rigenerato!

Marco Iacono (Iaconaccio voto 8,5)

Il 2021 è iniziato nei migliori dei modi per lo Iaconaccio, che aveva concluso il suo 2020 da incubo con soli due punti in classifica. Con il nuovo anno i ragazzi di mister Iacono hanno ritrovato lo smalto dei giorni migliori, conquistando in due gare altrettante vittorie che hanno rimesso in corsa per la salvezza i ferraresi. Uomo chiave per la riscossa nerazzurra è stato il terzino Robin Gosens, che con le ultime due reti ha raggiunto quota 4 reti nella classifca marcatori. Bagliori di speranza!

Salvatore Galletta (Il Talismano voto 5)

Il 2021, invece, in casa del Talismano è iniziato come un autentico incubo, infatti i sardi di mister Galletta hanno conquistato un solo punto in due gare, perdendo così il primato in classifica a favore dei Rangers 1976. La croce del tecnico sardo continua ad essere il cileno Arturo Vidal, che non riesce proprio a ritrovare la forma dei giorni migliori e così mister Galletta è finito sotto il mirino della critica per aver voluto fortemente l’ex Supa Strikas in maglia rossoblu. Il tecnico rossoblu, dall’altro canto però ha avuto il merito di rigenerare il terzino Karsdorp, che nella PEFL non si era mai espresso a così alti livelli.  Anno nuovo, incubi cileni…

Matteo Borioli (Mojito United voto 7,5)

Nonostante il 2021 per il Mojito United sia iniziato con una sconfitta ed una vittoria, mister Borioli può sorridere perchè la notizia più bella in questo avvio dell’anno nuovo è aver ritrovato David Zapata, che nelle ultime due gare ha siglato tre reti ed un assist. Ritrovato il miglior Zapata, adesso il Mojito United può tornare a sognare perchè il discontinuo rendimento del colombiano nel 2020 difatto non aveva permesso agli etnei di compiere il salto di qualità. In rampa di lancio…

Salvatore Guerrera (Nano Boys voto 7)

I Nano Boys di mister Guerrera hanno iniziato il nuovo anno come avevano chiuso il 2020 con una goleada (6 reti), infatti dopo le sei reti realizzate contro l’Atletico Franconia i parmensi si sono ripetuti sconfiggendo in trasferta per 6 a 1 lo Supa Strikas. Le ambizioni dei Campioni d’Italia, però, poi sono state ridimensionate dai Rangers 1976, che al Tardini si sono aggiudicati lo scontro diretto per 2 a 1. Mister Guerrera può sorridere per essere riuscito a rigenerare Brozovic, che in maglia gialloblu è stato autore di 4 assist, ritrovando così lo smalyo dei giorni migliori. Luci ed ombre!

Gaetano Loria & Sergio Sorbello (Rangers 1976 voto 9) – Il Migliore

Prosegue anche in questo avvio del 2021 il momento d’oro dei Rangers 1976 che negli ulitimi sei turni hanno ottenuto altrettante vittorie con 17 goal fatti e 9 goal subiti. Grazie a questo straordinario cammino i pescaresi hanno ottenuto la vetta della classifica e adesso sono legittimati a sognare in grande. Continua lo strepitoso campionato di Mkhitaryan, che sino ad ora ha realizzato 7 reti e 5 assist, non a caso il centrocampista armeno è in testa nella classifica assist.  Nuova Capolista!

Marco Morales & Nino Mostaccio (Supa Strikas voto 4) – Il Peggiore

Il 2021 per la “Scuola del Fantacalcio” è iniziato nei peggiori dei modi con due sconfitte in altrettante gare che hanno aggravato la crisi dei gialloneri. Lo Supa Strikas, infatti, nelle ultime cinque giornate hanno ottenuto un solo pareggio e subito quattro sconfitte, con 6 goal fatti e 14 goal subiti. È evidente che le assenze di Osimhen e Pedro stanno pesando come un macigno nel cammino degli ionici. La coppia alla guida dei gialloneri può sorridere per il ritorno a buoni livelli dell’ucraino MalinovskyiCrollo improvviso!

francescoloria
Gennaio 9, 2021
Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *