Il Talismano calcio si rinforza con Cuadrado e Rafael Leao

Si è conclusa la prima sessione del mercato di riparazione della ProEvolution FantaLeague, che ha visto operare 5 società su 8.

La prima settimana è stata senza dubbio più viva, infatti hanno operato 4 società per 15 operazioni complessive. Sicuramente i colpi più interessanti della prima settimana li ha messi a segno Il Talismano calcio di Salvatore Galletta, che ha acquisito le prestazioni di Cuadrado e Rafael Leao. Il manager Galletta ha poi concluso il suo mercato assicurandosi il portiere Ospina, per lui si tratta di un ritorno, e il difensore Dalbert. Lasciano la Sardegna il portiere Fuzato, il difensore Vavro, il centrocampista Saponara e l’attaccante Pedro.

Oltre al Talismano sono stati molto attivi i Nano Boys che hanno rinforzato la propria rosa con gli innesti dei difensori Caceres e Laxalt, il centrocampista Ansaldi e l’attaccante Defrel. Per far spazio ai suoi nuovi quattro acquisti il manager Guerrera ha deciso di rinunciare ai difensori Murillo e Ranocchia, al centrocampista Can e a Boateng.

Si è mossa anche la G.G.R., che anch’essa ha effettuato quattro acquisti. Il manager Loria ha deciso di puntare sui difensori Kumbulla e Mario Rui, sul centrocampista Kluivert e sull’attaccante Bonazzoli. Lasciano lo Stretto i difensori Biraghi e Demiral, il fantasista Verre e l’esterno offensivo Boga.

Per cercare di ritornare in corsa per la salvezza lo Iaconaccio ha deciso di allargare la propria rosa con tre innesti. Arrivano alle dipendenze di mister Iacono il difensore Gosens, il centrocampista Amrabat e l’esperto attaccante Palacio.

Nella seconda settimana di mercato ha operato solo l’Atletico Franconia che si è assicurato le prestazioni dei difensori Gagliolo e Smalling, del centrocampista Gagliardini e sul giovanissimo Esposito. Il manager Merrino ha deciso di rinunciare a Mancini, Grassi e allo sfortunato cileno Sanchez.

francescoloria
Ottobre 19, 2019
Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *