Rangers 1976 ecco la 7^ meraviglia e il titolo di Campioni d'Inverno

Con il quattordicesimo turno si è concluso il girone di andata del FantaCampionato PEFL 2020/21, e alla fine a conquistare il titolo di Campioni d’Inverno sono i Rangers 1976 di Gaetano Loria, che si sono aggiudicati lo scontro diretto con Il Talismano calcio (4-3) conquistando così la settima vittoria consecutiva.

Nel corso della 14^ giornata chi ha raccolto un importante successo è l’Atletico Franconia, che ha superato in casa per 2 a 1 lo Supa Strikas raccogliendo così il suo secondo risultato utile consecutivo (una vittoria ed un pareggio). Grazie al quarto successo stagionale i veneti hanno portato a +8 il proprio vantaggio sull’ultimo posto, sempre occupato dallo Iaconaccio che dopo due vittorie consecutive si è dovuta arrendere in casa al Mojito United (1-3). Per gli etnei di mister Borioli si tratta della seconda vittoria consecutiva, che permette ai catanesi di conquistare il terzo posto in classifica con 23 punti. Prosegue il momento magico della G.G.R., che in casa sconfigge i Nano Boys per 3 a 2, portando così a quattro gare la propria serie utile (2 vittorie e 2 pareggi). Con questa vittoria i peloritani agganciano al 5^ posto in classifica lo Supa Strikas con 18 punti, mentre per i Nano Boys è la seconda sconfitta consecutiva che mette fuori dal podio i Campioni d’Italia.

Adesso dopo aver raccontato brevemente quanto è accaduto durante l’ultimo turno di campionato, andiamo a vedere quali sono le sensazioni di Gaetano Loria protagonista assoluto della prima metà di campionato. I pescaresi, infatti, hanno collezionato un cammino da paura raccogliendo 30 punti in 14 gare (10 vittorie e 4 sconfitte) con 36 goal fatti e 25 subiti. Nel corso della storia della PEFL solo il C.P.F. ha fatto meglio raccogliendo 32 punti nella stagione 2002/03, quella dei record (62 punti). I biancazzurri, inoltre, sono anche vicino a superare il record dei Nano Boys F.C., che nella stagione 2008/09 hanno raccolto 9 vittorie consecutive, trascinati da uno straripante Diego Milito.

Buongiorno mister Loria i suoi Rangers 1976 sono Campioni d’Inverno si aspettava questo risultato?

“La nostra storia ci impone di essere ambiziosi e quindi abbiamo programmato tutto per poter vincere in ogni competizione, ma ovviamente non è per nulla facile visto che ci sono molte squadre attrezzate. Certo è un buon risultato ma ancora non abbiamo vinto nulla.”

I numeri dei suoi ragazzi in questo girone d’andata sono davvero importanti. 7 vittorie consecutive, ma soprattutto 30 punti in 14 giornate con 36 goal fatti (miglior attacco) e 25 goal subiti. Cosa ci dobbiamo attendere nel girone di ritorno?

“Noi scendiamo in campo per poter vincere ogni partita e ovviamente speriamo di continuarlo a farlo anche nel girone di ritorno, anche se non sarà semplice perché le difficolta sono sempre dietro l’angolo.”

In vista del girone di ritorno quali sono gli avversari che teme di più. E perché?

“Come dicevo prima, ci sono molte squadre attrezzate per la vittoria del campionato Mojito United, Nano Boys e Il Talismano giusto per citarne qualcuna. A breve ci sarà la sessione di mercato invernale e quindi è tutto possibile.”

Secondo lei la rivelazione di questa prima fase del FantaCampionato PEFL chi è stato?

“Nelle ultime giornate come squadra mi ha sorpreso la G.G.R. che sta risalendo la classifica, mentre ci molti giocatori che hanno reso al di sopra delle aspettative, su tutti mi vengono in mente Nzola, Pobega, Silvestri e Letizia”

Ed invece la squadra che secondo lei ha reso meno secondo le aspettative?

“Indubbiamente l’Atletico Franconia che ha pagato le assenze e la discontinuità di Dybala che spero che continui (sorridendo) visto che affronteremo proprio i veneti nel prossimo turno.”

Prima di salutarla e ringraziarla per la sua disponibilità le pongo un’ultima domanda. Nelle ultime giornate abbiamo visto Francesco Caputo un po’ in difficoltà e alcuni rumors lo mettono addirittura sul mercato. Lei al riguardo cosa ne pensa?

“Caputo resta una pedina fondamentale della nostra squadra, pertanto il suo futuro non è assolutamente in discussione. Anzi, sono sicuro che nel girone di ritorno Francesco sarà il nostro miglior acquisto.”

francescoloria
Gennaio 16, 2021
Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *