Il sogno continua per il Talismano di Salvatore Galletta

Un altro grande protagonista della scorsa stagione è stato Salvatore Galletta, che per il secondo anno consecutivo è riuscito a realizzare il Double, conquistando FantaCoppa e FantaSupercoppa.

Buonasera mister Galletta, innanzitutto la ringraziamo per la sua disponibilità, e le pongo subito la prima domanda. Quanto è stata grande la soddisfazione di ripetere il Double (FantaCoppa e FantaSupercoppa) per la seconda stagione consecutiva?

“Buonasera a tutti. Purtroppo nell’analisi globale della stagione appena conclusa non posso dirmi per nulla soddisfatto. Credo che entrambe le vittorie contro il Franconia siano del tutto casuali e se anche mi costa caro ammetterlo, probabilmente immeritate.”

Se nelle Coppe le cose sono andate alla grande, in campionato un po’ meno, infatti avete raggiunto solo un sesto posto. Come la spiega questa differenza tra campionato e coppe?

“La squadra é stata allestita basandosi su presupposti che si sono poi rivelati del tutto inesatti. Molti dei giocatori su cui era stato elaborato il progetto tecnico non hanno reso come si pensava e in un campionato lungo e difficile come la PEFL prima o poi i nodi vengono al pettine.”

Tutte le società stanno già programmando la prossima stagione, il Talismano calcio ripartirà del giovane Chiesa?

“Chiesa é sul mercato come tutti i componenti della rosa di questa stagione. Non sappiamo ancora chi verrà riconfermato e ad oggi forse nessuno meriterebbe di giocare di nuovo con questa maglia che spesso a fine partita non era poi così sudata!”

Nella prossima stagione quali saranno gli obiettivi del Talismano?

È difficile parlare di obiettivi adesso ma di sicuro ci sarà una forte rielaborazione della rosa. Vogliamo più cattiveria e dedizione.”

Cristiano Ronaldo va verso la conferma dei Rangers 1976. Quale fuoriclasse sogna per il suo Talismano calcio?

Ci piacerebbe Neymar Jr ma non é detto che poi ci siano le condizioni per prenderlo. Sicuramente ci iscriviamo anche alla corsa per Pulgar ma la realtà dei fatti é che i veri campioni saranno blindati dal Franconia che difficilmente fallirà le prossime stagioni, siamo solo all’inizio di quello che potrebbe essere un ciclo pressoché infinito di vittorie e glorie. Cr7 invece secondo me non si ripeterà ai livelli della passata stagione e siccome ai Rangers ci vedono sempre lungo difficilmente lo confermeranno. Hanno molti giocatori più promettenti su cui puntare e di sicuro faranno la scelta giusta.”

francescoloria
Luglio 22, 2019
Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *